Educatrice in un centro per minori sequestrata e violentata da 4 adolescenti

È accaduto a Busto Arsizio. L’operatrice, trentenne, chiusa in una stanza, rapinata, presa a bastonate e palpeggiata. Il Tribunale ha stabilito pene fino a 3 anni per i giovani coinvolti.

Terrorizzata e umiliata per un’intera notte dai ragazzi della comunità in cui lavorava come educatrice.La vittima è una trentenne in servizio in un centro per minorenni di Busto Arsizio, nel varesino, che ha raccontato di essere stata sequestrata e violentata da quattro giovanissimi, di età compresa tra i 14 e i 17 anni.

Un episodio avvenuto il 17 marzo scorso, ma denunciato dalla donna solo due settimane dopo, per il senso di colpa – hanno riferito gli investigatori – per non essere stata «all’altezza del compito».

Per i ragazzi, accusati di violenza sessuale di gruppo, aggravata dal ruolo di incaricato di pubblico servizio ricoperto dall’educatrice, nei giorni scorsi sono arrivate le condanne del Tribunale dei Minorenni.

Il giudice Marilena Chessa ha stabilito pene fino a 3 anni e due mesi di reclusione, senza messa alla prova.

Quanto avvenuto quella notte è stato ricostruito grazie alle analisi filmati presenti nella struttura e del racconto della vittima.

Secondo quanto emerso, l’operatrice sarebbe stata attirata con una scusa nella stanza di uno dei ragazzi, alcuni con gravi problemi comportamentali, anche di natura sessuale.

Insultata e minacciata con un coltello, gli aggressori – che si aggiravano per le stanze nudi e avrebbero cercato maldestramente di coprire le telecamere – le avrebbero portato via il cellulare per poi colpirla più volte con un bastone e palpeggiarla nelle parti intime.

I quattro ragazzi – due di loro, dal giorno dell’arresto, si trovano nel carcere minorile Beccaria – saranno trasferiti in comunità terapeutiche.

#RompiGonadi - Racconti e sfoghi di vita quotidiana e rotture di GONADI

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:

www.facebook.com/rompigonadi.it/

"Seguici sul canale Rompi Gonadi":



Rompi Gonadi

Rompi Gonadi è un contenitore di fatti e notizie che in qualche modo condizionano la vita quotidiana di noi tutti, purtroppo, per un motivo o per l'altro, la maggior parte dei fatti raccontati su www.rompigonadi.it sono delle grandissime rotture di gonadi. Quindi, prendiamo tutto con ironia e simpatia!